Programma

EatPrato 2023

EatPrato cambia forma. La città toscana dell’alta pasticceria e dell’arte culinaria multietnica, tra ricette della tradizione e proposte contemporanee, si conferma destinazione enogastronomica di qualità con un doppio evento estivo dedicato al gusto, ormai riconosciuto in tutta Italia, che quest’anno si rinnova grazie alla collaborazione del Comune, storico ente promotore, con Confcommercio Pistoia e Prato, Confesercenti Prato, Confartigianato Prato e CNA Toscana Centro insieme a produttori e operatori locali del settore.

Il viaggio tra i sapori delle terre pratesi, tra golose destinazioni, quest’anno parte con la firma di un importante accordo di valorizzazione delle eccellenze della tavola raccolte sotto il marchio EatPrato. Grazie a un lavoro di squadra, che partirà da un progetto condiviso, da giugno a ottobre i residenti e i viaggiatori potranno conoscere e provare i prodotti tipici, con eventi e attività dedicati al meglio della produzione e della ricca e variegata tradizione culinaria e alle pregiate etichette locali: la mortadella di Prato, il pane, i biscotti e le pesche di Prato, la pasticceria, i fichi secchi di Carmignano, i vini di Carmignano e tutto ciò che di buono offre il territorio.

I due appuntamenti dell’estate sono nel cuore del centro storico di Prato. Alla corte dell’imperatore avrà luogo nel suggestivo Castello dell’Imperatore (in piazza Santa Maria delle Carceri) il 7, 8 e 9 giugno in collaborazione con Confcommercio, mentre Da chiostro a chiostro, quello di San Domenico e quello del Duomo, il 3 e il 4 luglio, insieme a Confesercenti.

 

La Toscana in Bocca - Alla corte dell’Imperatore è l’evento organizzato da Confcommercio Pistoia e Prato nell’ambito del programma di EatPrato. L’appuntamento è per le serate del 7, 8 e 9 giugno in una location d’eccezione: il Castello dell’Imperatore in piazza Santa Maria delle Carceri. La manifestazione coltiva l’obiettivo di promuovere percorsi di degustazione declinati secondo i sapori toscani, grazie a una serie di proposte preparate dai migliori chef e pasticceri del territorio. Inediti cocktail a base di liquori toscani, uniti ai vini che sanno trasmettere al meglio l’essenza di questi luoghi, arricchiranno l’evento di ulteriori suggestioni. Ospiti speciali e accompagnamenti musicali finiranno di tratteggiare il perimetro di una tre giorni intensa. Per la prima serata, quella del 7 giugno (dalle 20), è previsto un evento di gala su prenotazione a favore dell’associazione ANT. L’8 e il 9 giugno l’ingresso sarà invece libero (dalle 19) per tutto il pubblico.

Da chiostro a chiostro. Assapora le eccellenze di Prato è invece l’evento a cura di Confesercenti Prato. Lunedì 3 e martedì 4 luglio gli chef e i maestri pasticceri presenteranno piatti della tradizione e nuove creazioni dolciarie. La rassegna giunta alla seconda edizione fa parte del progetto regionale Vetrina Toscana (in collaborazione con Unioncamere Toscana). Due serate per assaporare le prelibatezze enogastronomiche di chef e maestri pasticceri pratesi nei bellissimi chiostri del centro storico: quello di San Domenico,  quello del Duomo e, novità di questo anno, il chiostro di Sant’Agostino. Si potranno degustare ricette che risalgono alla storia culinaria e culturale della provincia pratese. 

Nel Chiostro di San Domenico saranno presenti i seguenti chef con le seguenti proposte:
SAPORE’ PRATO Pizza Doppiocrunch® cotto e fontina 2.0
LA CORNICE DEL GUSTO Montanara (Pizza fritta)
MEGABONO Polpette di Prato
LE GARAGE BISTROT Poerannoi
IL FIENILE Maccheroni all’anatra
MAG56 Non la solita vongola
CALAMAI CATERING E RICEVIMENTI Tortelli ripieni ai funghi porcini
INTERLUDIO IL RISTORANTE Calamarata alla carbonara di mare
G...I DOC RISTOBISTRO’ Pollo ripieno di mortadella di Prato
MOSTO DI MALTO Il panino col Pulled Pork
SAN RIGHT SMART FARM Guancia di manzo
Nel Chiostro del Duomo saranno presenti invece i seguenti maestri pasticceri con le seguenti
proposte:
PASTICCERIA GUASTINI (Babà mojito)
PASTICCERIA MANNORI (Surprise)
PASTICCERIA NUOVO MONDO (Crema alla vaniglia)
PASTICCERA PERUZZI (La Fragola briaca)
Nel Chiostro di Sant’Agostino saranno presenti
Per la degustazione di Vini Strada dei Vini di Carmignano
Per i drink Mag56
Per la birra Mosto di Malto

 

 

 

Info, programma e prenotazioni:

pagina FB La Toscana in Bocca 

pagina FB Confesercenti Prato 

 

 
Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Accetto Rifiuto